Descrizione Progetto

Roberto Gualtieri

“La riforma dell’organizzazione del governo di Roma è la nostra priorità che caratterizzerà. Puntiamo a potenziare l’autonomia delle singole municipalità, sia sotto il profilo della spesa che dal punto di vista del controllo delle opere pubbliche sul territorio. Spetterà, dunque, ai Municipi la gestione dei servizi di prossimità, a partire da quelli educativi, culturali, sociali, sportivi e ricreativi, la manutenzione delle aree verdi pubbliche al di sotto dei 20.000 mq, a eccezione di quelle storiche, la pulizia delle strade, gli sportelli per cittadini e commercianti. L’espansione dei compiti dei Municipi porterà ad assegnare ad essi un ruolo più incisivo nell’approvazione del bilancio, nella definizione e nel controllo dei contratti di servizio con le società partecipate (in particolare per mobilità e rifiuti)”.